Archivi tag: Templari

Estremadura, Portogallo

In Portogallo, Estremadura. IMG_6505 Da Lisbona il  viaggio ci porta verso il Portogallo più vero, quello dell’entroterra dall’antica storia cavalleresca, è la regione di Estremadura-Ribatejo.

Facciamo un giro, di grande impatto emotivo, verso nord-est, in direzione Tomar.
Da Lisbona prendiamo la A1 sino all’incrocio con l’A23 e da qui, tra Entrocamento e Abrantes troviamo la stradina locale che in una ventina di km ci porta a destinazione.
Tomar è un paesello alle pendici di uno splendido castello templare.

Portogallo del sud

IMG_6728Il Portogallo del sud è un’Europa da scoprire, vicinissima eppure lontanissima. Già perché se pensi di andarci in auto da Roma è davvero un viaggio, ma un aereo e un auto in affitto a Lisbona rendono molto vicina questa terra incognita, assolutamente da scoprire.
Un posto incredibile, fatto di silenzi e di mare infinito, di terre magiche e misteriose che ci parlano di castelli e templari, di scontro tra l’occidente e l’oriente, di caravelle che intrepide vanno verso l’orizzonte dell’oceano, che qui sente forte e prepotente, con le sue onde da surf, con la sua enorme marea.

Il viaggio
Atterrati a Lisbona, prendiamo l’auto e, resistendo alla voglia di scoprire la capitale portoghese, infiliamo subito l’autostrada verso sud.
Facciamo in fretta tutta l’A2 sino ad Albufeira. Qui inizia davvero la nostra vacanza. La costa è magnifica. Siamo in Algarve una delle località balneari più rinomate d’Europa. I servizi che troviamo sono all’altezza delle aspettative. Appena arrivati in paese c’è subito un grande campeggio, molto attrezzato, dove noi abbiamo campeggiato. Ci sono anche una serie di piscine perché qui il mare può essere anche molto freddo. Vi consiglio però di entrar in acqua in questa parte meridionale dell’Algarve, perché dopo sulla costa occidentale del Portogallo sarà molto più freddo e ventoso, anche se i portoghesi e gli inglesi non sembrano proprio accorgersene!

Continua la lettura di Portogallo del sud