Normandia Mont Saint-Michel

IMG_1406

Normandia Mont Saint-Michel sono oggi legati nella mia memoria come un’unica indissolubile esperienza. Ma non sempre è stato così.

Normandia e subito vengono alla mente immagini di guerra legate allo sbarco degli alleati anglo-americani nella Francia occupata da nazisti.

Eppure non c’è niente di più fuorviante. La Normandia, infatti, è terra aerea e solare, fatta di campi infiniti e di spiagge lunghissime e assolate, anche se spesso ventose. Terra di uccelli che si librano tra campi e paludi, tra fiumi e stagni.

Quando nella mia mente di viaggiatore pensavo alla Normandia mi venivano sempre in mente immagini di guerra e quindi la scartavo dalle mie mete.

IMG_1410Poi, un bel giorno, mi capita una pubblicità televisiva molto bella. Un’auto che corre su un ponte lunghissimo verso l’infinito. Le onde del mare arrivano veloci come una marea inarrestabile che rischia di travolgere tutto, auto e ponte assieme. L’auto corre verso la salvezza, all’orizzonte appare la meta: Mont Saint-Michel! Non lo conoscevo, me ne innamorai subito.

Per la cronaca l’auto era una Fiat!

Beh, allora decisi di partire per la Normandia, non più terra di guerre ma luogo di vacanze bellissime.

Il Monte era un’isola su cui fu costruito il convento-chiesa-fortezza che si vede da chilometri e chilometri in Normandia e Bretagna.

Quando ci sono stato la prima volta era ancora possibile arrivarci sotto con il proprio mezzo. Oggi per fortuna non è più così. Un grande parcheggio custodito e mezzi pubblici molto efficienti ed organizzati rendono la visita a questo autentico simbolo della cultura francese ed occidentale molto più semplice ed ecologica.

Tra i parcheggi ed il ponte c’è un paesello molto turistico con ogni servizio utile.

Poi si arriva a Mont Saint-Michel, vero e proprio capolavoro della Normandia.

Nell’immaginario di noi viaggiatori, la Normandia è Mont Saint-Michel, ormai sono indissolubilmente legati!

Perdetevi per le stradine e per le cinte murarie, dedicategli tempo, perché ogni ora del giorno e della notte offrono scenari ed atmosfere uniche.

IMG_1456Informatevi sulle maree perché la seconda volta che ci sono andato ho potuto ammirare la forza della natura, la marea, che sommerge le terre di Normandia ed avvolge i contrafforti dei bastioni del Monte: uno spettacolo indimenticabile.

Come indimenticabile è la cucina di mare della Normandia e della Bretagna. Frutti di mare freschissimi, crostacei, ostriche, cozze, chiocciole di mare di ogni genere, sia cotte sia crude. Un ricordo indelebile…

Mi torna proprio la voglia di ripartire subito.

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>